Mecenate.online presenta:

L'Arte a tavola: 16° capitolo

Ti piace l'Arte?, questo è il posto giusto per te.

Il Bistrot del Gatto Rosso, ospita un progetto culturale, ideato e sviluppato da Antonino Petralia con Mecenate.online, volto a far conoscere artisti contemporanei italiani in un contesto elegante e confortevole.

Buona visione e Buon appetito.

artista oggi esposta

Claudia Amadesi

Espone dal 5 dicembre 2023 al 5 febbraio  2024

Curatore: Antonino Petralia

Claudia Amadesi
Nasce a Erba (Co) e intraprende la sua carriera artistica dopo essersi diplomata presso l’Istituto Statale d’Arte di Cantù, nella sezione di decorazione pittorica. Si specializza in comunicazione visiva a Milano e subito inizia a ricercare nuove tecniche grafiche e di composizione. Lavora come creativo dividendo la sua passione fra la gestualità del dipinto a confronto con l’elaborazione fotografica e grafica. È sempre molto attiva e interessata a nuove sfide nel campo dell’arte, elaborando nuove tecniche basate sulla materia a confronto del colore.

Titolo: MANHATTAN

POLIMATERICO
100 CM X 120 CM
clicca

CLAUDIA AMADESI

OPERA ORIGINALE UNICA PASTA POLIMATERICA SU TELA. MISURE 100 CM X 120 CM.
1500€

Titolo: MONTAGNE

POLIMATERICO
100 CM X 120 CM
clicca

CLAUDIA AMADESI

OPERA ORIGINALE UNICA IN PASTA POLIMATERICA SU TELA. MISURE 100 CM X 120 CM.
1500€

Titolo: SPIGA

POLIMATERICO
50 CM X 100 CM
clicca

CLAUDIA AMADESI

OPERA ORIGINALE UNICA IN PASTA POLIMATERICA SU TELA. MISURE 50 CM X 100 CM.
980€

Titolo: LAVANDA

POLIMATERICO
50 CM X 50 CM
clicca

CLAUDIA AMADESI

OPERA ORIGINALE UNICA IN PASTA POLIMATERICA SU TELA. MISURE 50 CM X 50 CM.
680€
artista oggi esposta

Marisa Falbo

Espone dal 5 dicembre 2023 al 5 febbraio  2024

Curatore: Antonino Petralia

La sua attività di pittrice e grafica inizia sin da giovanissima; sperimenta tutte le tecniche esistenti possibili; fa esperienze particolari come: “l’animazione” e le sue ricerche pittoriche e grafiche si orientano verso gli insetti, in particolare sulle farfalle e locuste. Presenta così le sue opere in numerose Collettive e Personali in Italia ed all’Estero, riscuotendo ampi successi di critica. Si abilita all’insegnamento dell’Educazione Artistica, insegnando solo per 3 anni, poi decide di dedicarsi interamente alla sua arte. Il filone che segue inizialmente è quello surrealista, che nel tempo si trasforma in simbolismo. In questi ultimi tempi la tematica da lei trattata è: “il fiore della vita”, il cui simbolo viene incorporato nella maggior parte delle sue texture pittoriche. Nel 1979 inventa la “ OSMOGRAFIA ”, nuova tecnica che presenta nel 1981 per la prima volta a Firenze sul tema: “Contaminazione secolare”, con una Personale alla Galleria “Il Cenacolo”, quindi a Milano nell’82 con una mostra dal titolo: “ARTISTI IN GALLERIA”, ”ISART-COLLECTION”. Nello stesso anno vince il “PREMIO SCOGLIERA”, indetto dalla: “ISART COLLECTION (MI)”.

Titolo: MEDUSA

Olio su tela 80 CM X 120 CM
Si pensa che Perseo si stato pagato per uccidere Medusa. 2021
clicca

MARISA FALBO

Olio su tela 80 CM X 120 CM Si pensa che Perseo si stato pagato per uccidere Medusa. 2021
2680€

Titolo: IL BACIO DELLA FARFALLA

OLIO SU TELA
70 CM X 100 CM 2016
clicca

MARISA FALBO

OLIO SU TELA 70 CM X 100 CM 2016
1790€

Titolo: PASSEPARTOUT

80 x 120 cm
Materico su tela La chiave della vita 2016 clicca

Marisa Falbo

80 x 120 cm Materico su tela La chiave della vita 2016
2680€